BAND

HOSSAM RAMZY

Percussionista

Hossam Ramzy è nato al Cairo e ha iniziato a suonare il darbuka e il tabla già in tenera età. Si è trasferito in Arabia Saudita per un po’ e ha imparato i tradizionali stili di musica beduina. Negli anni '70 si trasferisce a Londra e inizia a suonare con il sassofonista Andy Sheppard. Le sue collaborazioni con musicisti jazz gli hanno valso il soprannome di The Sultan of Swing. Nel 1989 ha lavorato con Peter Gabriel nella colonna sonora de L'ultima tentazione di Cristo di Martin Scorsese. Ha collaborato con molti artisti internazionali tra cui Gipsy King, Peter Gabriel, Pino Daniele, Page and Plant (ex Led Zeppelin), Anne Dudley, Boy George, Luciano Pavarotti etc.

ALFREDO GOLINO

Batterista

Alfredo Golino è napoletano per nascita e background musicale. Già all'età di 17 anni si esibiva alla base NATO, accompagnando artisti americani in visita in Italia, mentre suonava in numerose produzioni televisive per la RAI di Napoli. Di seguito entrò a far parte della prestigiosissima orchestra RAI, in seguito, Alfredo ha collaborato con alcuni dei musicisti più noti in Italia; all'età di 18 anni, ha lasciato Napoli per Roma per lavorare con Armando Trovaioli, che lo ha coinvolto in tutti i progetti cinematografici o televisivi a cui ha lavorato. Mentre era a Roma, ha iniziato a lavorare per importanti etichette discografiche come la RCA in una lunga serie di produzioni e concerti.

FABIO MASSIMO COLASANTI

Chitarrista

Fabio Massimo Colasanti, per più di 20 anni al fianco di Pino Daniele sia nella sua attività in studio che nei concerti come chitarrista. Inizia la carriera collaborando con principali compositori di musiche da film del cinema italiano come Nicola Piovani, Pino Donaggio, Franco Piersanti per poi passare al sodalizio con il muscista napoletano. Tra le tante collaborazioni spiccano quelle con Giorgia, Gianluca Grignani e i Simple Minds. Nel 2016 diventa CEO di Emergency Music Italy, Società Editoriale specializzata nella produzione di colonne sonore per cinema e televisione. 

ELISABETTA SERIO

Pianista/Tastierista

Vincitrice del premio Lucca donna in jazz 2011, laureata in jazz presso il conservatorio La Sala di Benevento, Approfondisce i suoi studi con Valerio Silvestro, segue seminari con Barry Harris e Rita Marcotulli. Musicista poliedrica spazia dal funky al blues, dal jazz al rock. Compone brani di matrice jazz europea ricercando un suono che si basa su una sincerità spesso dolorosa. Vince il Premio Carosone 2010 come compositrice e il Premio Piedigrotta 2010. Ha collaborato con musicisti nazionali come Joe Barbieri, Mauro Pagani, Andrea Parodi, Pino Daniele, Sergio Di Natale, Pippo Matino, Adriano Pennino, Rino Zurzolo e internazionali come Noa, Z Star, Trilok Gurtu.

ROBERTO D'AQUINO

Bassista

Roberto D’Aquino ha collaborato con molti artisti italiani tra i quali Gigi D'Alessio, Giorgia, Peppino Di Capri, Edoardo Bennato, Blue Stuff e ha collaborato con artisti internazionali come Manhattan Transfer, Anastacia, Paul Anka e molti altri. Oltre alle esperienze live ha partecipato alla realizzazione di molti importanti lavori discografici.

SIMONE SALZA

Sassofonista

Ha spaziato negli anni dalla musica classica al jazz e dalla musica da film alla musica leggera. Alcune esperienze tra le più importanti: Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra Regionale del Lazio, Orchestra di musica leggera della Rai, Umbria jazz, Villa Celimontana jazz Festival, West Side Story tourneè italiana, Pino Daniele Ensemble Tour, Carmen Consoli, Mariella Nava, Festival di Sanremo. Importanti sono le collaborazioni con i maestri: Pippo Caruso, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Paolo Buonvino, Franco Piersanti, Riz Ortolani, Piero Piccioni, Gianni Ferrio, Riccardo Biseo. Ha inciso con le maggiori etichette discografiche sia per progetti propri che per collaborazioni con altri artisti.

FABRIZIO DE MELIS

Violista

Diplomato in viola al Conservatorio A. Casella de L'Aquila e in violino al Liceo musicale pareggiato L. Braga di Teramo, si è perfezionato alla Scuola di Musica di Fiesole e all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Come prima viola ha collaborato con: l'Orchestra Sinfonica Abruzzese, i Solisti Aquilani, l'Orchestra del Teatro Comunale di Cagliari, l'Orchestra del Teatro Rendano di Cosenza, con l'Orchestra del Teatro F. Cilea di Reggio Calabria, la Fondazione O. Ziino Orchestra di Roma e del Lazio, L'Accademia Bizantina di Ravenna. Nel 1994 è stato invitato a tenere dei concerti dalla Columbia University of New York e dalla Scranton University per il dipartimento di cultura Italiana. Ha partecipato con varie formazioni a tournee in tutto il mando e, come primo violino, ha collaborato con artisti quali: Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, Max Gazzè, Tosca, Riccardo Cocciante, Ennio Morricone e Nicola Piovani.

MEL COLLINS

Sassofonista
Special Guest

Mel Collins è un sassofonista e flautista britannico. È stato membro dei King Crimson dal 1970 al 1972, biglietto da visita che gli ha aperto le porte di CamelThe Alan Parsons Project e Dire Straits e di una lunghissima serie di collaborazioni come session man tra cui Caravan, Eric Clapton, Bryan Ferry, Marianne Faithfull, The Rolling Stones, David Sylvian, Tears for Fears, Lucio Battisti, Tina Turner, Alexis Korner, Bad Company, Alvin Lee, Uriah Heep, Robert Palmer, Phil Manzanera, Joan Armatrading, Pete Townshend, Tom Waits, Humble Pie, Eric Burdon, Joe Cocker, Terence Trent D'Arby, Nick Mason, Meat Loaf, Cliff Richard, Clannad, Richard Wright, Sergio Caputo, Pino Daniele etc.

JIMMY EARL

Bassista
Special Guest

Jimmy Earl può vantare nomination ai Grammy e collaborazioni col meglio del jazz tra cui Gato Barbieri, Pat Metheny, Stanley Clarke e leggende come Freddie Hubbard, Phyllis Hyman, Ramsey Lewis e Stanley Turrentine. Nel 1986, a New York, incontra il suo amico e mentore Stanley Clarke che lo invita a unirsi a lui nel tour con Larry Graham. Poco dopo, Jimmy si unisce ai Crusaders di Joe Sample. Ha suonato con Pino Daniele con cui ha registrato 5 dischi tra il 1993 e il 1999. Nel 1993 esce l’album Paint the World di Elektric Band II, che presenta Ished, Spanish Sketch e Reprise scritti da Earl/Corea. L'album è stato nominato ai Grammy come Best Contemporary Jazz Album. Jimmy ha suonato in tour con Robben Ford nel 1996, e negli album Keep on Running (2003) e Truth (2007) che furono nominati al Grammy come Best Contemporary Blues Album.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Registrati alla newsletter per ricevere via e-mail informazioni sulle ultime novità ed iniziative.
Italo
Unicoenergia
Power Station
The Media Company
Aeroporto Napoli
Linoleum
13 gradi
Radio Marte
Canale 8